Menu

Se vi chiama questo numero non rispondete, vi rubano il credito!!!!

Ciò che inganna è il fatto che le chiamate arrivano da un numero normale e non uno di quelli che iniziano col prefisso 899, ormai arcinoti per essere a pagamento: 0824052. Dal prefisso, sembrerebbe un’utenza di Benevento anche se non risulta operativa. Ma basta rispondere, per vedersi addebitare decine di euro in un solo colpo. La notizia è riportata dal Secolo XIX: “Dall’altro capo non c’è nessuno, ma intanto s’invola una parte del credito telefonico. Spesso sono solo pochi centesimi, quelli dello scatto alla risposta, e chi non controlla bene nemmeno se ne accorge . Ma la truffa della telefonata misteriosa, moltiplicata per migliaia di casi, ottenuta attraverso l’artificio di sistemi informatici che moltiplicano esponenzialmente il numero delle chiamate, rappresenta un business da centinaia di migliaia di euro per chi lo organizza”.

“Si tratta di telefonate che giungono da numerazioni a pagamento. Come se fosse stato l’utente a sollecitare la chiamata di un call center. Questo, evidentemente, non è così: ma chi conosce il numero lo utilizza e ogni risposta silenziosa ha un tornaconto”, spiega al quotidiano genovese l’ex ufficiale delle Fiamme Gialle Umberto Rapetto secondo cui il sistema si basa sull’utilizzo di banche dati di telefonini che vengono rivendute in maniera illegale e ”spesso anche di qualche complice che opera all’interno delle stesse compagnie telefoniche”.

0824052, numero truffa ben conosciuto

Nel caso specifico, lo 0824052, è un numero ben conosciuto, tanto che digitando il numero su Google vengono fuori numerose pagine che invitano gli utenti telefonici a stare attenti ad eventuale chiamate del suddetto. C’è anche una pagina Facebook ad realizzata da utenti esasperati dal titolo inequivocabile “chi sono questi rompiscatole?”. Ma come è possibile che un numero ‘geografico’ si presti a tali truffe. Secondo il Secolo XIX, è probabile che la chiamata venga dirottata verso numeri a tariffazione elevata, visto che i numeri ‘classici’ con prefisso possono comportare al massimo l’addebito previsto dalla tariffazione applicata dal gestore del chiamante.

Come difendersi?

Per evitare il raggiro dei numeri truffa, basta iscriversi al ‘Registro delle opposizioni’, un elenco gestito dal Ministero delle Sviluppo Economico: la sola adesione certifica che l’abbonato nega alle aziende di accedere al proprio numero o di farne oggetto di cessione a terzi con obiettivi di telemarketing. Ciò vuole dire anche annullare tutti gli assensi al trattamento dei propri dati concessi in precedenza. In realtà il numero, fisso o mobile che sia, può essere inserito nel Registro soltanto se compare nell’elenco telefonico. Non è detto, quindi, che ci si riesca a difendere dall’0824052.